A Parma la prima delle Lezioni Emiliane

Il 21 febbraio 2020 alle 17.00, all’Auditorium del Palazzo del Governatore, il 1° di una serie di sei incontri gratuiti e aperti al pubblico, organizzati da Rai Radio3 con Destinazione Turistica Emilia e il Comune di Parma, nell’ambito di Emilia 2020, per

Tutti invitati a partecipare venerdì 21 febbraio 2020 alla prima “Lezione Emiliana”, appuntamento introduttivo di un ciclo di incontri sulle trasformazioni del nostro tempo e su come vengono interpretate, narrate e percepite, organizzato nell’ambito di Parma 2020 (Capitale Italiana della Cultura) da Rai Radio3 in collaborazione con Destinazione Turistica Emilia (www.visitemilia.com) e il Comune di Parma. Un’iniziativa che nasce in analogia ad una fortunata serie di lezioni organizzate da Radio3 per Matera 2019 in omaggio ad un celebre progetto di Italo Calvino.

Le “Lezioni Emiliane” nascono dalla necessità civile e culturale di tornare ad ascoltare la realtà, ricorrendo alle esperienze e alle competenze spesso trascurate. Prenderanno dunque spunto da alcuni verbi relativi a fondamentali attività umane, come guardare o fantasticare. Su questi si svilupperanno 6 incontri, gratuiti e aperti al pubblico, in cui ascoltare conversazioni a più voci tra studiosi ed esperti che si intrecciano ad esperienze concrete relative agli eventi di Emilia 2020, il programma culturale che coinvolge il territorio di Parma, Piacenza e Reggio Emilia.

L’appuntamento del 21 febbraio, che si terrà alle 17.00 all’Auditorium del Palazzo del Governatore di Parma, sarà incentrato sul verbo “Guardare, avventure e disavventure dello sguardo” e vedrà tra i protagonisti Marino Sinibaldi, direttore di Rai Radio3, Marie Rebecchi, co-curatrice della mostra “Time machine”, che ha inaugurato le manifestazioni di Parma 2020, Marco Belpoliti, saggista e scrittore. Partendo proprio dalla mostra “Time machine”, che citando un classico della fantascienza esplora i modi in cui il cinema e altri media fondati sulle immagini in movimento hanno trasformato la nostra percezione del tempo, il pubblico potrà riflettere come sta cambiando il modo di guardare il mondo, attraverso punti di vista diversi.

 

Parma

Per info: Destinazione Turistica Emilia – Iat di Parma.

Tel. 0521 218889. E-mail: turismo@comune.parma.it

Piacenza 

Per info: Destinazione Turistica Emilia – Iat di Piacenza.

Tel. 0523 492001. E-mail: iat@comune.piacenza.it

Reggio Emilia

Per info: Destinazione Turistica Emilia – Iat di Reggio Emilia.

Tel. 0522 451152. E-mail: iat@municipio.re.it

 

 

Per informazioni: Destinazione Turistica Emilia

Parma – Piacenza – Reggio Emilia

Viale Martiri della Libertà, 15 – 43123 Parma

Tel. 0521 931634

E-mail: info@visitemilia.com

Sito web: www.visitemilia.com

 

Ufficio Stampa per Destinazione Turistica Emilia: 

Ella Studio di Carla Soffritti 

Tel. 0521 336376 Cell. 335 8388895

E-mail: press@visitemilia.com

Sito web: www.elladigital.it