Abbracciami, Morfeo

Il 13 marzo 2020 è la Giornata Internazionale del Sonno. Le soluzioni e i trattamenti più originali degli hotel, per celebrare l’arte del dormire bene e stare in salute.

Vacanze attive si, ma abbinate a belle dormite. E se la primavera porta con sé sonnolenza e spossatezza è bene lasciarsi stringere nel modo giusto dalle braccia Morfeo. Il 13 marzo 2020 si celebra la Giornata Internazionale del Sonno, istituita per sensibilizzare sui disturbi del sonno che coinvolgono circa il 45% della popolazione mondiale. Oltre ai rimedi classici – cene leggere, smartphone spenti, temperatura della stanza intorno ai 18° e l’abitudine di leggere prima di dormire – alcuni hotel hanno ideato originali soluzioni per dormire bene e stare meglio.

Sogni d’oro con le ciliegie

Tra le proprietà virtuose delle ciliegie c’è quella di regolare il ciclo di sonno-veglia, preparando il corpo a dormire bene. Contengono infatti la melatonina. Così alle Terme della Salvarola, sulle colline di Modena, dove le ciliegie biologiche sono ingredienti di una speciale linea EcoBioTermale e di trattamenti ad hoc, per migliorare il riposo è stato ideato il pacchetto “Sogno di ciliegia” che comprende una notte in hotel con colazione, un massaggio rilassante con crema alla ciliegia della linea EcoBioTermale e 2 giornate per rigenerarsi nel Centro Benessere Balnea (con 5 tra vasche e piscine termali a diverse temperature con idromassaggi e giochi d’acqua, camminamenti vascolari, sauna, bagno di vapore con aromi, luci colorate e zona relax, utilizzo della palestra cardiofitness). Il prezzo è a partire da 159 euro per persona. Tel. 0536 871788, www.termesalvarola.it/balnea

La terapia del cirmolo

Sono conosciute da secoli le proprietà calmanti del legno di cirmolo, alleato per eccellenza del buon riposo, capace di favorire il rilassamento e diminuire i battiti cardiaci. Concilia bene il sonno dunque un’immersione nella Biosauna al cirmolo (60° con un’umidità del 40%) del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN), boutique hotel specializzato in trattamenti wellness naturali e personalizzati al cospetto delle Dolomiti del Brenta. La biosauna è una delle perle dell’area saune del centro benessere, che ospita anche una sauna finlandese panoramica, sauna infrarossi, bagno turco, frigidarium con peeling di ghiaccio tritato e bucket shower, per rigenerarsi prima di una sana dormita. Tel. 0461 581065, www.hotelsolea.com

Buonanotte con il massaggio con burro di karitè

Il burro di karitè si scioglie sulla pelle, ingrediente rilassante di un avvolgente massaggio, che grazie alle manovre distensive alla testa, al collo e alla zona cervicale, propaga la sensazione di rilassamento per tutto il corpo. È il Cocoon Californian Massage il trattamento proposto nella CXI SPA di Lido Palace di Riva del Garda (TN) per conciliare il sonno ristoratore. Il massaggio (50 minuti 120 euro, 80 minuti 150 euro) è ideale prima di dormire, abbinato ad una tisana calda di erbe come camomilla, melissa e tiglio.  Tel. 0464 021899, www.lido-palace.it

Il pillow menu

Un buon riposo presuppone un buon cuscino e allora INC Hotels Group, in Emilia, ha ideato un originale menu dei cuscini per godersi il sonno in modo personalizzato. Il “Sense” è ergonomico e con il calore si adatta alla forma del corpo, lo “Shadow” è ideale per chi ha problemi cervicali, il “Sun” è adatto per quanti soffrono di allergie agli acari della polvere, “Hilly” è in lattice e sostiene in modo corretto collo e spalle, in vece “Flow” è il cuscino naturale di piuma. Il menu è servito alla reception delle strutture Best Western Classic Hotel di Reggio Emilia, Best Western Plus Hotel Farnese di Parma e Grande Albergo Roma di Piacenza, grazie alla collaborazione con Dorelan. www.inchotels.com

Che riposo nel fieno

I contadini dormendo nei masi ad alta quota scoprirono gli effetti calmanti e benefici del fieno, capace di lenire i dolori e alleato del riposo. Il tradizionale Bagno di Fieno della Valle Aurina (40 minuti, 55 euro) è uno dei rimedi per dormire bene del Wellness Refugium & Resort Hotel Alpin Royal di San Giovanni (BZ), che con la sua grande vasca idromassaggio all’aperto è paladino del relax a contatto con la natura. Super rilassanti anche il Bagno di Miele e Pino Cembro, con essenze bioattive naturali (20 minuti, 35 euro), il Bagno alla Lavanda (20 minuti, 35 euro) e l’Impacco alle Alghe per raggiungere un profondo relax del corpo e dello spirito (30 minuti, 45 euro) e sognare senza disturbi. Tel. 0474 651 070, www.alpinroyal.com

Dormire come un sasso

Tra le Tre Cime di Lavaredo è la cristalloterapia la soluzione per migliorare il sonno. Nel centro benessere del Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) sono infatti le pietre di montagna a rendere i trattamenti ideali per dormire rigenerandosi. Si tratta dei massaggi Hot Crhystal sul letto Hamam: da provare il Relax Hot Chrystal con Quarzo alla Rosa che ha un effetto super rilassante e anti-ansia (50 minuti, 61 euro) e il massaggio Detox Hot Crhystal con Aventurin, che grazie alla pietra avventurina scioglie le tensioni, distende la mente e dona rilassatezza (50 minuti, 61 euro). Tel. 0474 972142, www.romantikhotels.com

 Schiena sana, sonno sano

Chi soffre di mal di schiena sa quanto possa essere tedioso per il sonno. Per questo, l’Excelsior Dolomites Life Resort di San Vigilio di Marebbe (BZ) favorisce il riposo con il programma “Schiena in perfetta forma® e con la scelta del materasso che si preferisce. Tra i trattamenti ad hoc, Energia per la Schiena (50 minuti, 89 euro), che sfrutta l’efficacia dell’argilla calda per sciogliere tensioni e dolori con una speciale tecnica di massaggio alla schiena; la combinazione tra coppette di vetro e massaggio del trattamento Sollievo per la Schiena (50 minuti, 89 euro) alla ricerca di un nuovo equilibrio. Tel. 0474 501036, www.myexcelsior.com

  

Link Dropbox cartella immagini: http://bit.ly/CollageSonno

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it