Comacchio, Ferrara e il Delta del Po al TT Varsavia per promuovere il turismo in Polonia

Dal 21 al 23 novembre 2019 una delegazione di Visit Ferrara e Visit Comacchio partecipa alla rassegna polacca per intercettare nuovi mercati internazionali.

Comacchio, Ferrara e il Delta del Po partecipano dal 21 al 23 novembre 2019 alla rassegna turistica TT Varsavia, per promuovere il turismo della provincia ferrarese nell’Europa dell’Est. Una delegazione di operatori privati è presente con un desk all’interno dello spazio riservato alla Regione Emilia Romagna (APT Servizi) in area ENIT, nel Palazzo della Cultura della capitale polacca, che prevede la presenza di 11 operatori turistici regionali. Tra questi, anche i rappresentanti di Visit Comacchio, che partecipa con il progetto Vacanze Natura e Cultura, iniziativa che coinvolge i Comuni di Comacchio, Ferrara, Codigoro, Goro e Mesola in una strategia di promozione congiunta per collegare il turismo delle città d’arte alle oasi naturalistiche del Parco del Delta del Po, fino alle vacanze al mare.

Per l’occasione, il Comune di Comacchio, rappresentato dall’Assessore al Turismo Riccardo Pattuelli, ha organizzato un incontro conviviale con la stampa e i tour operator il 22 novembre al ristorante-enoteca Winosfera nel cuore della città di Varsavia. Un appuntamento per presentare l’offerta turistica di Comacchio e della provincia di Ferrara, a cui presidierà il Presidente di Visit Ferrara e Visit Comacchio Ted Tomasi e come rappresentante del Comune di Ferrara l’Assessore al Turismo Matteo Fornasini. I dati sono incoraggianti: da gennaio a settembre 2019, gli arrivi dalla Polonia all’Emilia Romagna sono aumentati del 9% e le presenze sono cresciute del 14,8 %, grazie anche ai buoni collegamenti aerei.

«Continuiamo con convinzione la promozione di Comacchio, Ferrara e del Delta del Po in occasione delle più importanti fiere internazionali – ha affermato Riccardo Pattuelli, Assessore al Turismo del Comune di Comacchio -. I dati del mercato polacco sono in crescita ed è fondamentale perseguire queste opportunità di contatto diretto fra domanda ed offerta».

«Per Ferrara è un’ottima opportunità di promozione per farci conoscere in un mercato importante – ha detto Matteo Fornasini, Assessore al Turismo del Comune di Ferrara -. Partecipiamo volentieri con una delegazione dell’amministrazione comunale ferrarese. E ci auguriamo che questa iniziativa possa richiamare turisti e visitatori nella nostra città».

«Comacchio è la località con la più alta percentuale di visitatori stranieri delle località dell’Emilia Romagna – ha commentato il Presidente di Visit Ferrara e Visit Comacchio Ted Tomasi – e Ferrara come città d’arte e la sua provincia sono sempre più appetibili a livello turistico. Essere presenti a Varsavia è un modo efficace per promuovere il turismo integrato su tutto il territorio, intercettando nuovi mercati internazionali».

 

Link dropbox: http://bit.ly/VisitFerraraTTVarsavia

Consorzio Visit Ferrara

Via Borgo dei Leoni 11, Ferrara (FE) Tel. 0532 783944, 340 7423984 E – mail: assistenza@visitferrara.eu Sito web: www.visitferrara.eu

 

Visit Comacchio

Strada Statale 309 Romea, Comacchio (FE)

Tel: +39 0533 307030, 346 0921618

E-mail: info@visitcomacchio.it

Sito Web: www.visitcomacchio.it

 

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it