La pelle fa il pieno di Vitamina C

Con l’arrivo del freddo le difese immunitarie si abbassano e spesso questo si accompagna a un generale senso di affaticamento. Per affrontare al meglio la stagione autunnale, esistono oggi alcuni mirati trattamenti wellness. 

Paesaggi che si illuminano di mille sfumature di rosso, giallo e arancione. Ma anche temperature che si abbassano e giornate che si accorciano. Il corpo ha bisogno di reagire al meglio a questo cambiamento della natura e per farlo nulla di meglio che un pieno di vitamine e sali minerali, vero toccasana per il sistema immunitario. Specialmente l’alleata più preziosa, la vitamina C, diventa protagonista non solo dell’alimentazione ma anche l’ingrediente base di trattamenti wellness rigeneranti per la pelle e per il corpo. Queste le migliori proposte dove lasciarsi piacevolmente “vitaminizzare”.

 

KIWI: un concentrato di vitamina C sulla pelle

In autunno il kiwi diventa uno dei frutti più consumati a tavola, proprio in virtù della grande quantità di vitamina C che contiene, ben superiore a quella degli agrumi. Ecco perché il Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (BZ), tra le Dolomiti, ha pensato di attingere alle proprietà di questo frutto succoso kiwi per creare il trattamento corpo Guinot Aromatic Corps, ideale per chi vuole rinforzare le difese della pelle e sentirsi più in forma. Si comincia con un peeling al kiwi e poi si procede con un olio anti-cellulite, che grazie alla particolare composizione di olio essenziale al cipresso, lipokinasi ed estratti al te verde, stimola la riduzione delle adiposità. Infine, si procede con la saunamasque anti-acqua, che completa il trattamento, donando al corpo una piacevole sensazione di leggerezza. Il prezzo è di 86 euro, per 80 minuti. L’efficacia della vitamina C si riscontra anche nei concentrati di arancia e ginseng, che sono alla base del trattamento viso Liftosome: una maschera termica rimodella per 30 minuti i lineamenti, donando alla pelle elasticità, mentre le sostanze attive regalano energia all’epidermide, rinnovando le cellule. Il trattamento di 55 minuti costa 114 euro. (Tel. 0471 725014, turm@romantikhotels.com, www.romantikhotels.com)

 

 

Inebriarsi di AGRUMI alle Terme

Gli agrumi sono tra i frutti più ricchi di vitamine, tra cui la vitamina C, ideale per affrontare il calo delle temperature e restituire nuova energia alle ossa, ai muscoli e ai vasi sanguigni. Per questo sulle colline di Modena, alle Terme della Salvarola, pompelmo, arancio dolce, limone e mandarino sono gli ingredienti speciali di un efficace pacchetto benessere, che coniuga le proprietà delle acque sulfuree e magnesiche con le virtù degli agrumi. Il Pacchetto agli Agrumi comprende, oltre ad una notte in camera matrimoniale con prima colazione, un gommage ai bio-cereali e scorze essiccate di agrumi misti dalla forte azione esfoliante per il rinnovo cellulare, un massaggio olistico con bergamotto e note agrumate, oli caldi per rilassare anche i sensi e infusi fruttati durante trattamenti. Per completare l’opera ricostituente, l’offerta comprende anche 2 giornate nella Spa termale Balnea, tra piscine termali a varie temperature con idromassaggi e giochi d’acqua, camminamenti vascolari, sauna, bagno di vapore con aromi, luci colorate, zona relax, grande palestra cardiofitness e assistenza medica. Prezzo da 196 euro a persona. Per completare il rituale si può aggiungere un trattamento viso illuminante e antiossidante con siero Vitamina C e D che riequilibra la barriera cutanea alterata, migliorando l’aspetto generale della pelle: riduzione delle rughe di superficie e miglioramento dell’elasticità. Il trattamento ha diverse fasi: pulizia e preparazione, trattamento all’ossigeno molecolare e applicazione del siero, applicazione della Maschera Terra Citrus (sinergia ricca di vitamina C, per purificare e dare luminosità alla pelle, rafforzare le difese cutanee), massaggio rilassante e applicazione della crema (40 minuti, 59 euro). (Tel. 0536 871788, info@hoteltermesalvarola.it, www.termesalvarola.it/balnea)

 

 

Tonificare con il LIME, in un massaggio della tradizione orientale

Stimolare la circolazione, tonificare la pelle e distendere la muscolatura: i tre obiettivi fondamentali del massaggio Pantai Luar, che affonda le sue radici nel lontano Oriente ed è una delle speciali proposte benessere nel centro wellness del Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), tra le vette dolomitiche delle Tre Cime di Lavaredo. I principi su cui si fonda questo massaggio sono quelli ricavati dalle essenze di cocco e di lime, ricco di vitamina C. Tra gli effetti più graditi quello di purificare il corpo dall’accumulo di tossine e lo si pratica umidificando la pelle con acqua aromatizzata, sulla quale vengono poi cosparsi oli caldi al lime e cocco, che, grazie alle mani sapienti dei massaggiatori, sprigionano i loro effetti benefici. Il prezzo è di 82 euro per 50 minuti. (Tel. 0474 972142, santer@romantikhotels.com, www.romantikhotels.com)

 

 

Rigenerarsi con l’OLIVELLO SPINOSO

Forse non tutti sanno che le bacche di olivello spinoso sono tra le più ricche di vitamina C, e infatti la pianta per crescere ha bisogno solo di una cosa: tanto sole. L’energia che assorbe viene poi rilasciata attraverso quei principi attivi che sono alla base del trattamento corpo Skin Repair Anti Aging Body Wrap, proposto dall’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat di San Giovanni, in Valle Aurina, Alto Adige (BZ). Attraverso l’azione combinata dell’olivello spinoso e dell’uva, questo impacco di bellezza consente di rigenerare la pelle, di aumentarne le difese e di conferirle una incredibile sensazione vellutata. Il prezzo è di 55 euro per 35 minuti. (Tel. 0474 670 230, info@alpenpalace.com, www.alpenpalace.com )

 

 

CAROTE per rituali esotici sul Lago di Garda

Dai mari del Sud arriva invece TALINGO, il rituale malesiano di rilassamento e rigenerazione del Lido Palace di Riva del Garda (TN), a base di olio di carota, ricco di vitamine tra cui la vitamina A e C, e il beta-carotene dagli effetti antiossidanti, utili per il contrasto dei radicali liberi. Il viaggio comincia dalla Thailandia, con gli intensi movimenti di allungamento e mobilizzazione del massaggio Thai – con stretching e posture yoga – per ritrovare energia ed elasticità. Capelli e testa vengono poi massaggiati con olio di carota e fico d’india. L’intensità della cerimonia culmina con i movimenti fluenti di una tecnica indonesiana che utilizza burro di karité con estratto di fiori di champaca, detti fiori della sera, per l’ammaliante profumo che i marinai sentivano al tramonto di ritorno dal mare. Il prezzo è di 210 euro per 80 minuti (Tel. 0464021899, info@lido-palace.it, www.lido-palace.it)

 

 

La carica vitaminica dei FRUTTI DI BOSCO

Sono tantissime le proprietà benefiche dei frutti di bosco e il Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN), tra le meravigliose Dolomiti del Brenta, lo ha ben compreso, proponendo più di un trattamento a base di mirtilli e lamponi. Come il Soft Skin, soffice trattamento lenitivo e rinforzante ideale per pelli sensibili, disidratate e reattive, che manifestano facilmente dei rossori. L‘estratto di mirtillo e acqua distillata di camomilla migliorano la resistenza dei capillari e leniscono i rossori, mentre l’olio di jojoba e di cocco ricchi di vitamine nutrono e hanno azione antiossidante. Il prezzo è di 100 euro per 60 minuti. Il trattamento biologico ai frutti di bosco è, invece, composto da un insieme di estratti biologici come lampone, mirtillo rosso e olio di semi di lino – tutti con certificato ecologico – che hanno azione idratante e rivitalizzante. Il viso viene poi massaggiato con olio caldo e un morbido pennello per stimolare la circolazione e riossigenare i tessuti, ottenendo un effetto illuminante. Adatto a tutti i tipi di pelle. Il prezzo è di 100 euro per 60 minuti (Tel. 0461 581065, info@hotelsolea.com, www.hotelsolea.com )

 

 

Link Dropbox cartella immagini: http://bit.ly/CollageVitaminaC

 

 

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it