Le Dolomiti si fanno piccole

Tra le stalle e le stelle, l’estate 2019 in famiglia con le attività per i bambini in Val D’Ega (BZ).

Le Dolomiti sono un monumento naturale che offre un’infinità di spunti per amanti della montagna di tutte le età ma è indubbio che i bambini sono gli ospiti ai quali la Val D’Ega (BZ) tiene di più. Meta ideale per le famiglie ristrette e per quelle particolarmente numerose, il cuore del Patrimonio dell’Umanità UNESCO si prepara febbrilmente ad accogliere i piccoli esploratori dei pascoli e delle cime con un sensazionale programma estivo dalle stalle dei masi alle stelle di un cielo che diventa un sentiero.

 

Non è necessario essere degli esperti escursionisti per apprezzare le ricchezze della fauna e della flora. Le Dolomiti sono, anzi, un’occasione ideale per avventure in famiglia alla scoperta di scenari unici tra Catinaccio e Latemar. Le camminate con i bambini alla volta di mete panoramiche e attraverso spettacolari siti naturali si rivelano un modo perfetto per entrare in contatto con prati e pascoli alpini, muovendosi a piccoli passi su brevi sentieri che si insinuano in radure fiabesche nel bosco
e sbucano sulle sponde del pittoresco Lago di Carezza. E se anche i baby-esploratori possono godere di itinerari a misura di passeggino, i bambini più grandi hanno l’imbarazzo della scelta tra i sentieri dedicati alle leggende e quelli tematici del Latemarium, che soddisfano la sete di conoscenza con pannelli informativi e stazioni avventura.

 

Non ci sono però solo le escursioni. Oltre ai percorsi didattici – come quello del boschetto dei larici “Lärchenwaldele”, quello delle Stelle con il suo razzo e quello dei Pianeti – le famiglie si troveranno di fronte a un universo di attività per dare una svolta al tempo libero nel segno del divertimento: bike park, piscine all’aperto, campi da minigolf e piste estive da slittino ma anche palestre di roccia per apprendere i rudimenti dell’arrampicata sono solo alcune delle possibilità in un ventaglio di iniziative che non si ferma ovviamente allo sport. E nemmeno alla terra. I piccoli appassionati delle stelle resteranno infatti a bocca aperta davanti ai panorami galattici dell’Osservatorio Astronomico e del Planetario, mentre chi preferisce scenari da vecchia fattoria non potrà che lasciarsi conquistare dalle esperienze di vita quotidiana dei masi di montagna, luoghi in cui imparare a fare il pane o a nutrire gli animali. A questo proposito, non mancano le proposte di trekking con lama e alpaca o quelle di passeggiate sull’altopiano in groppa a cavalli e pony.

 

Dal 23 giugno al 7 settembre 2019, la Vita nel Maso è un’opportunità straordinaria di scoprire le attività quotidiane dei contadini, immergendosi totalmente in un mondo fatto di piccole ma importantissime azioni come falciare i prati, accudire i cavalli e mungere le mucche. Ogni lunedì, i bambini possono lanciarsi in un’avventura a cavallo presso il Centro equestre Angerle Alm /Carezza, per poi fare amicizia – ogni mercoledì – con lama, alpaca e pappagalli della Fattoria Didattica Alternativa del Maso Prennergut a Nova Levante. Questa settimana rurale non può dirsi conclusa senza essersi misurati con il tuffo nella Vita in un maso altoatesino del mercoledì.

Nello stesso periodo estivo, a queste escursioni così attaccate alla terra si aggiungono visite fantastiche nel Mondo Magico delle Favole e delle Stelle. Ogni martedì, la Caccia al tesoro: Sulle tracce dei briganti di Nova Ponente è solo il primo passo in un universo di leggende dolomitiche che si snoda attraverso le Escursioni per famiglie a Obereggen del mercoledì e le avventurose fiaccolate al Lago di Carezza del giovedì: vecchie storie raccontate da personaggi magici ed enigmatici sono un ponte per attraversare il confine con il regno del mito della montagna. Escursione stellare a Collepietra del venerdì, dal 30 giugno al 31 agosto, è invece un modo divertente per imparare di più sui corpi celesti.

E non finisce qui, perché la fantasia, soprattutto in Val D’Ega, non ha limiti.

 

 

Link Dropbox cartella immagini: http://bit.ly/Valdegaestate

 

 

Per Informazioni: Val D’Ega Turismo

Tel. 0471 619500

E-mail: info@valdega.com

Sito web: www.valdega.com

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it